Pescheria leader del litorale romano - Michelino Fish

Michelino Fish

Orari - www.michelinofish.it

Orari - www.michelinofish.it


Sponsor ufficiale sposiamoci al borgo - Michelino Fish

 

Le migliori ricette di Michelino Fish


Il pesce azzurro: protagonista in cucina Prova le nostre ricette di antipasti, primi e secondi a base di pesce azzurro..e sorprendi i tuoi ospiti!
Michelino Fish ti consiglia specialità di pesce per ogni occasione e livello, piatti di maggiore o minore difficoltà di preparazione
Scegli il piatto che ti si addice di più!

Ricette - www.michelinofish.it

 

 

Tartare di tonno

Tartare di tonno - www.michelinofish.it

Ingredienti per 4 persone
500g di filetto di tonno; 1 carota; 1 costa di sedano; 1 zucchina; 5 gocce di tabasco; il sacco di 1 limone; prezzemolo; paprica piccante; olio extravergine di oliva; sale; pepe.


Preparazione
Tagliate il tonno a cubetti molto piccoli. Mondate e tagliate la carota, il sedano e la zucchina a dadini. Uniteli ai cubetti di tonno e condite la tartare ottenuta con il succo di limone, il tabasco, un filo di olio, sale e pepe. Distribuite poi la tartare in 4 anelli di metallo, posizionati al centro dei piatti. Livellatela e togliete gli anelli. Spolverizzate con un pizzico di paprica e servite a piacere con diverse salsine.

 

 

Pesce spada con scaglie di grana

Pesce spada con scaglie di grana - www.michelinofish.it

Ingredienti per 6 persone
4 fette di pesce spada; 15cl di acqua; 13 cl di aceto di vino bianco; 50g di grana; 1 costa di sedano verde; olio extravergine di oliva; sale.


Preparazione
Sciacquate le fette di pesce spada e asciugatele con della carta assorbente da cucina. Tagliatele a striscioline sottili e immergetele in una soluzione di acqua e aceto. Lasciatele marinare per circa 15 minuti dopo di che scolatele e asciugatele con della carta assorbente da cucina. Salate le striscioline, mettetele in un contenitore e ricopritele con dell'olio. Ponetele in frigorifero. Tagliate a scaglie il grana.
Mondate il sedano, privatelo dei filamenti e riducetelo a pezzetti. Sistemate le striscioline di pesce spada in 4 coppe insieme alle scaglie di grana e ai pezzetti di sedano.

 

 

Spaghetti al tonno fresco

Spaghetti al tonno fresco - www.michelinofish.it

Ingredienti per 4 persone
300g di spaghetti; 2 tranci di tonno; 1 cipolla; 5cl di Marsala; 400g di passata di pomodoro; noce moscata; burro; olio extravergine di oliva; sale; pepe.


Preparazione
Fate imbiondire il tonno in una padella con una noce di burro, un filo di olio e la cipolla mondata e tritala. Sfumate con il Marsala e lasciate evaporare. Aggiungete poi la passata ili pomodoro, una grattata di noce moscata, sale e pepe. Lasciate cuocere per 20 minuti a fuoco medio. Lessate gli spaghetti in acqua leggermente salata. Scolateli al dente e metteteli nella padella con il tonno. Mescolate bene e servite.

 

 

Ravioli con colatura di alici

Ravioli con colatura di alici - www.michelinofish.it

Ingredienti per 4 persone
PER LA SFOGLIA
120g di semola fine di grano duro; 120g di farina; 2 uova; 2cl di olio extravergine di oliva
PER li RIPIENO
20cl di olio extravergine di oliva; 100g di maizena; 10cl di acqua; 1 cucchiaino di colatura di alici; 20 capperi sottosale; 1 spicchio di aglio; 1 filetto di alice sottosale
PER LA SALSA
400g di passata di pomodoro; olio extravergine di oliva; sale fino; sale grosso; pepe.


Preparazione
Per la sfoglia: amalgamate tutti gli ingredienti fino a ottenere un impasto elastico. Avvolgete nella pellicola e fate riposare per 30 minuti in frigorifero. Sciacquate i capperi e poneteli a bagno in acqua fredda per 10 minuti. Per il ripieno: preparate una pastella con la maizena e l'acqua e portatela a ebollizione, mescolando senza interruzioni. Fatela raffreddare. Versate l'olio nel bicchiere del frullatore, unite la pastella, la colatura di alici, i capperi strizzati, l'aglio e l'alice. Frullate fino a ottenere un composto omogeneo. Riempite con il composto degli stampi semisferici (tipo quelli per i cubetti di ghiaccio) e fateli raffreddare nel congelatore per circa 2 ore. Mettete la passata di pomodoro in un contenitore, salate e pepate. Aggiungete un filo di olio. Stendete la sfoglia sottile e tagliatela a strisce di circa 10cm di larghezza. Posizionate le semisfere di ripieno sulla sfoglia a distanza regolare. Piegate la sfoglia a metà e tagliate i ravioli con un coppapasta. Riponete i ravioli in frigorifero. Lessate i ravioli in abbondante acqua leggermente salata. Scolateli e conditeli con la passata di pomodoro e un filo di olio.

 

 

Sarde ripiene di formaggio caprino

Sarde ripiene di formaggio caprino - www.michelinofish.it

Ingredienti per 6 persone
24 sarde; 3 carote; 1 cavolo cappuccio; 400 g di formaggio caprino; menta fresca; 2 uova; 80g di farina olio extravergine di oliva; sale; pepe.


Preparazione
Pulite le sarde e apritele a libro eliminando la testa, la lisca e le interiora. Passatele sotto l'acqua fredda, quindi asciugatele su della carta assorbente da cucina. In un contenitore unite al formaggio della menta tritata e le uova. Regolate di sale e pepe.
Disponete su un piatto da portata 12 sarde. Spalmatele con la farcia al formaggio. Copritele infine con le sarde rimaste.
Infarinatele e friggetele in una padella con dell'olio bollente.
Una volta fritte passatele qualche istante su un foglio di carta assorbente da cucina. Servite le sarde ripiene con le carote mondate e tritate e con foglie di cavolo lavate, asciugate e tagliale a julienne.

 

 

Sinfonia di pesci su schiacciata di patate

Sinfonia di pesci su schiacciata di patate - www.michelinofish.it

Ingredienti per 4 persone
1 spigola; 1 sgombro; 2 triglie; 20 vongole veraci; 2 carciofi; 2 zucchine; 2 carote; 2 patate; 10 olive denocciolate; 10 pomodorini ciliegia; 10cl di brodo di pesce; 1 spicchio di aglio; prezzemolo; basilico; olio extravergine di oliva; sale e pepe.


Preparazione
Pulite la spigola, lo sgombro e le triglie eliminando la testa, la coda e le interiora. Ricavate da ogni pesce 4 filetti. Sciacquateli e asciugateli con della carta assorbente da cucina. Mondate e tagliate nel senso della lunghezza le zucchine, le carote e i carciofi (1-2). Sbollentate in una pentola le verdure in acqua per 10 minuti. In 4 stampi leggermente unti di olio adagiate un filetto di ogni tipo di pesce e al centro posizionate le verdure e qualche foglia di basilico. Condite con sale, pepe e cuocete in forno preriscaldalo a 170°C per 8 minuti. Lavate le patate, lessatele e sbucciatele. Passatele poi allo schiacciapatate e conditele con dell’olio, del prezzemolo tritato, le olive denocciolale, sale e pepe. Con l'aiuto di formine rotonde ricavate 4 schiacciate dal purè di patate. In una padella fate imbiondire l'aglio in un filo di olio, aggiungete le vongole precedentemente, lavate e spazzolate sotto l'acqua corrente per eliminare eventuali residui di sabbia e alghe. Sfumate con il vino, lasciate evaporare, unite i pomodorini lavati e divisi a metà, alcune foglie di basilico e il brodo di pesce. Disponete al centro dei piatti le schiacciate di patate, la sinfonia di pesci estratta dallo stampo e vicino le vongole aperte. Decorate a piacere.

 

 

Baccalà con cipolle e salsa di acciughe

Baccalà con cipolle e salsa di acciughe - www.michelinofish.it

Ingredienti per 4 persone
PER LE CIPOLLE: 4 cipolle rossed i Tropea; 10cl di aceto di vino bianco; 20g di zucchero; sale.
PER LE PATATE: 2 patate; olio extravergine di oliva; sale; pepe.
PER IL BACCALÀ: 4 tranci di baccalà già ammollato; rosmarino; olio extravergine di oliva; pepe in grani.
PER LA SALSA
La lisca del baccalà; 2 acciughe sotto sole; 1 testa di aglio; 1 cucchiaio di capperi sottosole; olio extravergine di oliva; 20cl di vino bianco secco; 20g di passata di pomodoro; 10cl di brodo vegetale.


Preparazione
Per le cipolle: mondatele, affettatele e fatele appassire per 15 minuti in un tegame con aceto, sale e zucchero. Raffreddatele e conservate in frigorifero.
Per le patate: lavatele e lessatele. Passatele allo schiacciapatate, aggiungete sale, pepe e un filo di olio. Tenete in caldo il pure ottenuto.
In una casseruola versate un filo ili olio e disponete i tranci di baccalà sciacquati e asciugati con carta assorbente da cucina, del rosmarino e il pepe. Cuocete a fiamma moderata per circa 12-14 minuti. In un'altra casseruola, scaldate dell'olio, unite la lisca e fate cuocere per circa 5 minuti, quindi filtrate. Versate l'olio in una casseruola, aggiungete l’aglio tritato, le accingile sciacquate sotto l'acqua fredda corrente e pulite e la passata di pomodoro. Sfumate con il vino, diluite con il brodo vegetale, lasciate sobbollire per circa 5 minuti, unite i capperi dissalati e frullate con un frullatore a immersione. Disponete i tranci di baccalà nei piatti, dopo aver rimosso il rosmarino e il pepe in grani, guarnite con le cipolle e il purè. Irrorate con la salsa e decorate a piacere.

 

 

RizVN Login

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.